Sviamento clientela

Sviamento clientela: è concorrenza sleale, come dimostrarlo?

Sviamento clientela: la norma giuridica Lo sviamento della clientela è un atto di concorrenza sleale, ovvero un metodo contrario all’etica commerciale, tale da danneggiare un concorrente. Più propriamente è un atto di concorrenza sleale atipico, rientrante nella fattispecie prevista al comma 3 dell’art. 2598 c.c., quale punisce: “chiunque si vale direttamente o indirettamente di ogni […]

Sviamento clientela: è concorrenza sleale, come dimostrarlo? Read More »